Blog

Buck

Durante i laboratori del Buck Festival abbiamo parlato, prendendo spunto da Fortunato Echino e il suo giornale, di come riconoscere le informazioni corrette. Abbiamo fatto un esempio: un cretino che durante la scorsa settimana si fosse "divertito" a far girare un articolo

Vi parlo di "Te la sei cercata" di Louise O'Neill

Ho letto con grande interesse questo romanzo anche se confesso che titoli così ammiccanti alla cronaca mi innervosiscono. L’inizio è stato un po’ faticoso e ho trovato un po’ irritante la descrizione di questo gruppo di ragazze, apparentemente amiche, ma in realtà in fortissima competizione per ragazzi, aspetto, abbigliamento, tenore di vita, automobili.