Se dico no è NO

Se dico no è no di Annamaria Piccione e Viola Gesmundo

Numero di pagine: 36
Data di pubblicazione:
Marzo, 2018

Se dico NO è NO è il divertente racconto del piccolo Nico da cui emerge quanto sia importante non rinunciare alla propria unicità e autenticità. Non è un libro che induce alla disobbedienza ma che invita a riflettere sull'importanza di non rinunciare ai propri desideri più profondi.

È importante guidare bambini e bambine ad avere una voce forte e chiara sui propri diritti, sia affinché nessuno approfitti di loro, sia perché in futuro non diventino adulti/e che approfitteranno degli altri.

Altrettanto fondamentale è insegnare sin da piccoli/e che può essere giusto dire NO quando qualcuno vuol decidere sulla loro vita senza tener conto dei loro desideri; a maggior ragione se e quando queste decisioni non sono supportate da validi motivi ma condizionate da idee stereotipate.

I grandi, i genitori in particolare, hanno il dovere di guidare i/le figli/e nelle scelte, ma ciò non significa che devono sostituirsi a loro. Devono consigliare sì in base alla propria esperienza, ma con la consapevolezza che non sempre ciò che ritengono “giusto” per loro lo sia anche per i propri figli. Ogni genitore dovrebbe poi sempre fare i conti con i propri pregiudizi e idee stereotipate, in modo da superarli e non trasmetterli a chi rischia di esserne suggestionato per sempre.

Ancora più importante è che i bambini e le bambine comprendano la libertà affettiva e di relazione. Non devono cioè sentirsi obbligati ad abbracciare chiunque, ma devono anche capire che una loro dimostrazione di affetto invade la sfera personale di un altro o di un’altra e che dunque deve essere gradita: l'importanza del consenso va acquisita sin dalla prima infanzia. Vi sono alcuni (ottusi) atteggiamenti adulti che inficiano i rapporti tra bambini e bambine, sessualizzando l’amicizia sin dai primi anni. Frasi come “Lo fa perché gli piaci” o “Scommetto che gli piaci” o “ce l'hai il fidanzato/a?” inculcano stereotipi dai quali non sarà facile liberarsi.

Dire NO non si traduce dunque in egoismo o rifiuto di relazione, ma in consapevolezza e coscienza di sé: non è possibile instaurare rapporti armoniosi con gli altri se prima non si crea armonia in se stessi.  

Codice: 9788899908133
€12,00
Pubblicazione:

Profilo Autore/i

Annamaria Piccione

Annamaria Piccione si occupa in prevalenza di gatti e di bambini. Parla dei primi nei libri che scrive per i secondi e in tutti i suoi testi è sempre nominata la parola “gatto”.

Per i ragazzi ha pubblicato oltre settanta libri, con le maggiori case editrici italiane, tra cui Einaudi, De Agostni, Piemme, Edizioni Paoline. Dal 2007 cura la trasposizione per i bambini delle tragedie greche portate in scena a Siracusa per le Rappresentazioni Classiche. Vive tra Siracusa e Palermo in due case di fronte al mare, protetta dall’affetto dei suoi meravigliosi cinque gatti e del cane Pablo.

Viola Gesmundo

Viola Gesmundo

Architetta ed illustratrice di origine foggiana, vive tra Torino e Rotterdam.

Lavora al tema della cura e dell’interazione tra città, uomini, donne, bambini e ambienti collaborando alla rigenerazione di spazi pubblici attraverso la street art. Nel 2016 realizza un murale per la riqualificazione di un ex dazio ottocentesco a Torino ed ottiene una residenza d’artista con la Foundation B.a.d a Rotterdam conclusasi con una grande opera site-specific.

Nel 2017 le sue opere sono state esposte in varie mostre, presso il MAO di Torino, lo Studio De Bakkerij a Rotterdam ed il Museo Civico di Foggia con la personale DIORAMI 365+1. Caratteristica del suo tratto è la linea nera che, intrecciata ad una ricerca sulle texture presenti nella città, delinea paesaggi e personaggi.

Viola crede che l’arte sia per tutti e vede la città come un’enorme tela senza fine spesso troppo cupa; i suoi disegni felici hanno sempre un messaggio di carattere sociale improntato a un grande senso di libertà.

Realizza performance, livepainting e laboratori con adulti e bambini/e.

Con Matilda Editrice ha pubblicato Una strada per Rita e Se dico no è NO. Con le sue illustrazioni collabora con We Transfer e con le riviste Drawing The Times ed Aspirina.

Pagina Fb: ViolaGesmundo Illustration
Lavori web: https://www.behance.net/violagesmundo

Altre informazioni

SalvaSalva