Catalogo

Matite colorate in fondo al mare

  • Cinzia Capitanio

Due bambini, ognuno di loro tiene un diario, due viaggi, sullo stesso mare, ma infinitamente diverso lo scopo.

Marco viaggia con la sua famiglia su una splendida nave da crociera, godendo le meraviglie che incontra quando la nave attracca nei diversi porti.

Seydou, in fuga dalla guerra che sconvolge il suo paese, naviga nella stiva di un inaffidabile peschereccio, occultato insieme a tanti suoi connazionali, e i suoi occhi, quando solleva lo sguardo, incontrano solo la paura e la solitudine racchiuse negli occhi di coloro che gli sono intorno.

La sola cosa che sembra accomunare i due bambini è il possesso di un piccolo blocco e di matite colorate, grazie alle quali possono annotare, in forma di diario, i momenti più significativi del loro viaggio.

€7,00

È arrivato l'ambasciatore

  • Annamaria Piccione

Hakim è partito dall'Eritrea da qualche anno, come tanti, “in cerca di fortuna”, come dice anche la vecchia canzone che fa da colonna sonora a questa bella storia. Ma come di molti migranti, anche di Hakim a un certo punto non si hanno più notizie e la madre cade in una grave forma di depressione. Questo spinge Ayub, il fratello più piccolo di Hakim, a partire per l’Italia per cercarlo, nella speranza anche di riportare il sorriso sulle labbra della mamma.

Un lungo viaggio in mare, a bordo di uno dei tanti barconi pieni di disperati, poi l’arrivo in Sicilia e il trasferimento in un centro di identificazione, dal quale Ayub riesce a fuggire.

E nella sua fuga frenetica finisce sotto le ruote dell’auto di un anziano medico: Michele.

€8,00

La strada di Miro

La strada di Miro

  • Tiziana Rinaldi
  • Antonio Boffa

In un mondo sempre più veloce Miro avanza piano, con la sua bicicletta che gli dà modo di scambiare un saluto, due parole, un piccolo dono, con il macchinista del treno, con Aldo e Marta seduti al

€16,00

Parole come stelle

Parole come stelle

  • Rosa Tiziana Bruno

Parole come stelle è un invito al gioco creativo per aiutare i grandi a favorire la libera espressione creativa dei bambini.

La creatività dei bambini è innata ma va favorita, stimolata, curata e il ruolo della scuola è essenziale, anche perchè educare alla creatività significa anche aiutare ad affrontare dei problemi e risolverli con le proprie forze. E la scuola è chiamata a svolgere questo ruolo, aiutando i ragazzi a cercare la bellezza nell’atto creativo e ad allenare lo spirito critico perchè mortificare la creatività vorrebbe dire favorire l’omologazione.

Ma l’educazione creativa è utile anche per parlare di intercultura, per compensare i disturbi dell’apprendimento, per gestire le disabilità, per preparare all’adolescenza.

€9,00

Il CalmaMamma

Il CalmaMamma

  • Cinzia Kianga Parmi
Non sempre è facile "fare la mamma".
Nessuno ti insegna il mestiere più complicato, affascinante e unico del mondo.
Ogni donna che diventa madre si trova ad affrontare situazioni completamente nuove: notti insonni, tempo libero inesistente, un lavoro che non conosce pause.
La stanchezza porta la neomamma a perdere la serenità e la lucidità mentale. Ecco allora pratici consigli da chi prima di te ha già vissuto questo delicato momento.
Passo dopo passo, saprai affrontare il nuovo ruolo di madre, migliorando l'intesa con tuo figlio e scoprendo potenzialità che non immaginavi di avere.
€2,99